Dolce, dessert, gelatoFruttaRicette in italianoRicette senza glutineRicette senza lattosioSucco, centrifugato e frullato di frutta

Preparare la gelatina alimentare

la gelatina

 

La gelatina alimentare come prepararla 

La gelatina alimentare un valido aiuto per la salute

La gelatina è una componente fondamentale di moltissime ricette è un gelificante, stabilizzante, emulsionante, legante e fonte di proteine che non ha sapore ne odore.

In farmaceutica si usa la gelatina per una grandissima quantità di medicinali che vengono ospitati all’interno d’involucri fatti di gelatina.

Molte ricerche scientifiche dimostrano la validità dell’integrazione di gelatina per svariati problemi di salute.

La gelatina si estrae dal collagene ed è ricca in aminoacidi che possono esser d’aiuto per la memoria, le articolazioni, per diminuire di peso, per la bellezza dei i capelli e della pelle.

Si può acquistare la gelatina in polvere oppure la si può preparare a casa propria utilizzando manzo, maiale, agnello, pollo e pesce.

 

Preparazione 

Ingredienti

  • 1,5 kg di ossa di animali e tessuto connettivo
  • acqua sufficiente sino a coprire solo le ossa
  • 18 grammi di sale (opzionale)

Indicazioni

  1. Mettete le ossa in una pentola
  2. Versare acqua sufficiente a coprire solo il contenuto.
  3. Portare a ebollizione e poi ridurre il calore lentamente.
  4. Fate bollire a fuoco lento per un massimo di 48 ore. Quanto più a lungo si cuoce, più gelatina si ottiene
  5. Filtrare il liquido e lasciarlo raffreddare per farlo solidificare.
  6. Una volta solidificato, eliminate il grasso che si è formato in superficie.

Si conserva per una settimana in frigo, un anno nel congelatore.

Se non si ha il tempo di prepararla a casa propria, la si può acquistare in granuli o in polvere.

La gelatina essendo insapore ed inodore, la si può  mescolare a cibi caldi o liquidi, come stufati, brodi o sughi o a succhi di frutta, frullati e yogurt.

Aggiungendo ad esempio la gelatina, al mosto d’uva o succo d’uva, si ottiene il sugo d’uva senza farina, che può essere assunto anche dalle persone intolleranti e allergiche al glutine. 

 

 

NB  Il testo italiano non è perfetto perché è stato adattato a Google Traduttore e Balabolka.

@DrTraverso  titolare del  Copyright 2017

Disclaimer