Dolce, dessert, gelatoRicette in italiano

Pakoca una torta a base di arachidi

pakoca

Pakoca una torta a base di arachidi

Pakoca una ricetta per fare una torta usando gli ingredienti della famosa paçoquinha.

Pakoca è una torta, una rivisitazione della ricetta del famoso dolce brasiliano Paçoca o Paçoquinha.




L’elemento base della ricetta sono le arachidi tostate.

La Paçoquinha è un dolce tipico della Festa Junina che saluta il solstizio d’inverno nell’emisfero Sud e il solstizio d’estate nell’emisfero Nord (Midsummer)

Le Paçoquinhas sono molto gustose e sono come le ciliege, una tira l’altra.

La Pakoca è una torta molto semplice da preparare ed anche molto veloce.



Ingredienti

Farina di frumento 150 g

Fecola di patate 50 g

Arachidi tostate non salate 200 g

pakoca

Zucchero di canna 70 g

Burro 80 g

Latte 100 ml

Uova 2

Lievito per dolci 3 cucchiaini da tè

Sale q.b.



Procedimento

Per preparare la torta Pakoca bisogna avere due contenitori per miscelare i vari componenti.

Nel primo contenitore mettere farina, la fecola di patate, lo zucchero di canna, il lievito e 100 g di arachidi resa farina con il polverizzatore.

Mescolare bene il tutto.

Nel secondo contenitore mettere il burro sciolto a temperatura ambiente, le due uova e il latte.

Mescolare sino ad ottenere un liquido omogeneo.

Associare il contenuto del secondo contenitore al primo e mescolare bene sino ad ottenere una crema.

Aggiungere alla crema le restanti arachidi e mescolare bene.

In una teglia imburrata e spolverata di farina, versare la crema lentamente.

Mentre si versa la crema bisogna mettere un poco di sale nella crema, in modo tale che questo venga distribuito omogeneamente in tutto l’impasto.

Mettere nel forno pre riscaldato a 200 gradi per 3 minuti e poi abbassare la temperatura a 180 gradi.

La torta Pakoca sarà pronta dopo circa 40 minuti.

Il sale contenuto nella torta, avrà un effetto “al dente” il giorno stesso della cottura, ma con il passare dei giorni, se il locale dove viene conservata è molto umido questo effetto scomparirà.

 

@DrTraverso  titolare del  Copyright 2018

Disclaimer