Ricette in italiano

Il Vitello tonnato, ricetta lombarda

il vitello tonnato

Il vitello tonnato, la ricetta lombarda

Il vitello tonnato è un piatto tipico italiano del Piemonte, (vitel tonnè) e della Lombardia (vitell toné)

Il vitello tonnato un ottimo antipasto.




Il vitello tonnato è una ricetta semplice, di facile preparazione, ma per essere preparato in maniera corretta necessita di minimo 48 ore.

Ingredienti

Carne di vitello o girello o magatello, la stessa carne che si usa per fare la bresaola.

Maionese

Girello o magatello

Tonno (sottolio o al naturale)

Acciughe

Capperi

Cipolle

Carota

Sedano

il vitello tonnato

Limone

Chiodi di garofano

Aceto

Sale

 




Preparazione

Eliminare dalla carne gli eccessi di grasso, metterla a cucinare in acqua salata  ed acidificata con aceto di vino aggiungendo sedano, carota, cipolle steccate con chiodi di garofano.

Cucinare il girello per 4 ore a fuoco lento e lasciare riposare in acqua sino al raffreddamento.

Mettere, la carne, una volta raffreddata, 1 ora nel congelatore in modo tale che si rassodi e si possa tagliare senza difficoltà.

Togliere dal brodo la carota e le cipolle, rimuovere i chiodi di garofano ed eliminare tutta l’acqua in eccesso.




Preparazione salsa tonnata.

In un contenitore mettere tonno, avendo cura di eliminare l’olio di conserva, maionese, succo di limone, capperi, acciughe, cipolla e carota.

Passare il tutto al mixer e aggiustare a proprio gusto il limone e il sale.

Tagliare a fettine la carne o con un coltello o con l’affettatrice.

In una pirofila mettere un primo strato di salsa tonnata, uno strato di carne, un altro stato di salsa tonnata e un altro strato di carne, continuare sino a quando non termia la carne.

Ricoprire l’ultimo stato di carne con salsa tonnata e guarnire con capperi.

Mettere la pirofila in frigorifero per 24 ore, in modo tale che la carne assorba la salsa tonnata.

La carne dovrà avere al palato, la consistenza del tonno, sodo, ma nello stesso tempo dovrà essere friabile.

Il vitello tonnato è un antipasto, ma nella stagione calda, può essere un ottimo secondo piatto.

 

NB  Il testo italiano non è perfetto perché è stato adattato a Google Traduttore e Balabolka.

@DrTraverso a.k.a.  Agostino Torrvane  titolare del  Copyright 2018

Disclaimer