CarnePrimi piattiRicette in italianoRicette senza uovaRiso

Il risotto alla pasta di salame

Il risotto alla pasta di salame




Il risotto alla pasta di salame

Il risotto alla pasta di salame tipico piatto della cucina lombarda

Il risotto alla pasta di salame è preparato con la carne di maiale aromatizzata che non è ancora stata insaccata e non è stata stagionata.

Questo risotto non può essere preparato ne con la salsiccia ne con il salame già stagionato.

Potete leggere in questo articolo come preparare la carne di salame che vi servirà  per preparare il risotto alla pasta di salame a vostro gusto aggiungendo le spezie che più vi piacciono.

La pasta di salame deve essere preparata almeno 24 ore prima, in modo tale che gli aromi penetrino nella carne e sempre il giorno prima bisogna preparare un brodo di carne che servirà alla cottura del riso.




Come preparare il risotto alla pasta di salame 

Ingredienti

Riso arborio

Pasta di salame

Cipolla

Olio d’oliva extra vergine

Parmigiano Reggiano

Brodo di carne

Vino bianco o rosso

 

Preparazione 



In una pentola mettete a soffriggere la cipolla con olio d’oliva extravergine, quando la cipolla si sarà appassita, aggiungete la pasta di salame e fate soffriggere il tutto per qualche minuto.

Quando la carne di maiale è leggermente cotta aggiungete un poco di vino a piacere bianco o rosso.

Quando il vino è evaporato, mettete il riso, lasciatelo tostare per un minuto, trascorso questo bagnate il riso con il brodo di carne.

 

 

Continuate  a mescolare il riso, senza coprirlo, mantenendolo morbido con il brodo.

A cottura ultimata aggiungete un poco di Parmigiano Reggiano.

Accompagnate il riso alla pasta di salame con il vino che avete usato per la cottura.

 

 

NB  Il testo italiano non è perfetto perché è stato adattato a Google Traduttore e Balabolka.

@DrTraverso  titolare del  Copyright 2017

Disclaimer