Ricette senza glutineRicette senza lattosioRicette senza uovaVerdura e funghiZuppa, crema, minestrone, passati

Crema, di cuori di palmito

Cuori di palmito

Crema, o zuppa, di cuori di palmito

Il palmito o cuori di palma, vengono estratti da 3 tipi differenti di palme: Palma juçara Euterpe edulis, Palma pupunha Bactris gasipaes e  Palma açaí Euterpe oleracea che produce il frutto açaí, con proprietà antiossidanti, ricco in omega 6 -9, il suo sapore che ricorda l’oliva greca Kalamata.

I “cuori di Palma” o “cuori di palmito”, sono conservati e commercializzati in vasi di vetro o alluminio e, normalmente, vengono mangiati, in insalata.

In commercio si può trovare il cuore di palma naturale non conservato.


La zuppa di palmito, è un piatto invernale, tipico del Brasile, ma con le dovute modifiche, diventa un ottimo piatto estivo e può essere mangiato ovunque.

 

Cuori di Palmito
Cuori di Palmito

 

La preparazione è molto semplice e veloce.

Prendete una confezione di cuori di palma interi o a rondelle e tagliateli a quadretti. il peso sgocciolato dei cuori di palmito deve essere minimo di 300 grammi per 2 persone.

In una pentola mettete un poco d’olio, una cipolla tagliata fine, cuocete il tutto per 3 minuti a fuoco lento.

Aggiungete i cuori di palma e 1/2  litro d’acqua.

Potete anche usare l’acqua di conserva, se contiene solamente: acqua, sale ed acido citrico.

La zuppa di cuori di palma è pronta, dopo una cottura a fuoco lento, di circa 10 minuti.

Ottima calda, delicata e leggermente acidula, sapore tipico dei cuori di palma, esaltato dal acido citrico che li conserva.

Usata tiepida, è la base per creare una crema con gamberetti e cucinando nella zuppa  cozze, vongole, molluschi, si ottiene una zuppa di pesce bianca.

Dalla zuppa, che contiene ancora i pezzi di cuori di palma, con l’aiuto di un frullatore o mixer ad immersione, si crea la crema o vellutata o salsa 

 

Crema di cuori di palmito
Crema di cuori di palmito

La crema è anche la base per un primo piatto un gustoso il  “risotto al Palmito”  che può essere fatto sia con il palmito fresco che conservato.

I cuori di palma hanno 44 Kcal ed apportano ferro (5, 5 mg ogni 100 g) e un alto contenuto di sodio (620 mg), questo alimento sia crudo che cotto, non è indicato alle persone che soffrono di ipertensione, ma può essere usato nei periodi estivi per reintegrare, in modo naturale, il sodio perso con il sudore.

I cuori di palma biologici sono molto difficili da reperire anche in Brasile.

 

NB  Il testo italiano non è perfetto perché è stato adattato a Google Traduttore e Balabolka.

@DrTraverso  titolare del  Copyright 2016